17 marzo, 2014

Charlie Noonan



Charlie Noonan era un noto folklorista che ha viaggiato in tutto il Sud degli Stati Uniti durante i primi anni del ventesimo secolo, attraverso la raccolta di racconti inquietanti e storie del soprannaturale Secondo la moglie, Ellie, a Charlie è stata raccontata una storia, da un contadino dell'Oklahoma, su una strana donna che viveva sola in una proprietà isolata a Panhandle. Il contadino ha sostenuto la donna non sembrava a tutti gli effetti una persona, ma qualcos'altro,

qualcosa che nascondeva la sua vera natura sotto un velo. La cosa più strana è non è mai stata vista senza un grosso cane al suo fianco. Noonan, incuriosito abbastanza dal racconto, provò a cercare la donna durante uno dei suoi viaggi e ci riuscì. Da allora però non fece più ritorno a casa. Ellie Noonan è stata successivamente contattata da un banco di pegni di Tulsa, che ricordava la scomparsa del marito sui giornali, dopo aver trovato il suo nome inciso su una fotocamera venduta a lui da un itinerante.

Dopo aver restituito la macchina fotografica alla signora Noonan, si preoccupò di far sviluppare al più presto il rullino nella speranza di trovare un indizio sul marito scomparso. Questa era l'unica foto sul rotolo. Purtroppo, né si conosce la posizione della proprietà, né il nome di questa strana donna.